La storia in pillole

Il Mito di Zeus
2015


Il Mito di Tiche

Tra le divinità direttamente connesse alle sorti della vita umana, vi è anche la Fortuna, la dea della sorte favorevole e sfavorevole, comunemente considerata figlia di Oceano e Teti.
Governa le vicende del mondo ed è la personificazione dell'incertezza e del volgere improvviso degli eventi nelle umane sorti.
Tiche è il nome dato dai Greci. Gli attributi sono il timone, la benda sugli occhi, il globo.

Non esiste comunque alcun tipo di racconto che possa assimilarsi ad um mito.

"La fortuna " rappresentazione pittorica di Guido Reni (1637) visibile Nei musei vaticani:

La fortuna vola sopra il globo del mondo elargendo ricchezze in modo casuale. la chioma rigonfia per il soffio del vento ne evidenzia la mutevolezza, mentre la presenza di Cupido, che la trattiene per il drappo e distoglie la sua attenzione, evidenzia l'inclinazione della dea per l'amore e, nello stesso tempo, raffigura il famoso detto che recita "la fortuna va presa per i capelli".

 

 


                                                     ---------

torna alla Copertina